AgriCultura | Posizione 1

Borsista  del progetto AgriCultura

 ROBERTA MINNELLA

Attività di ricerca mirata alla produzione di documentazione utile per la definizione, a partire dall’esame delle manifestazioni materiali, dei processi culturali ed economico-produttivi del contesto di riferimento, di un “distretto AgriCulturale”, inteso come sistema territorialmente definito, coincidente con un’area ad alta densità di risorse culturali ed ambientali di pregio.

CURRICULUM VITAE


Dottore di Ricerca in Analisi, Rappresentazione e Pianificazione delle Risorse Territoriali, Urbane, Architettoniche ed Artistiche, Indirizzo: Storia, Rappresentazione, Conservazione dell’Arte dell’Architettura e della Città presso l’Università degli Studi di Palermo. Dal 2017 è collaboratore dell’Assessorato ai Beni e alla Attività Culturali del Comune di Carini (Pa), cura attività dirette a valorizzare la conoscenza del patrimonio locale al fine di promuovere lo sviluppo della cultura.

Dal 2016 è Perito d’Arte (iscritta al ruolo di Periti ed Esperti della Camera di Commercio e all’albo dei CTU e Periti del Tribunale di Palermo).

Ha implementato la sua formazione in Catalogazione dei Beni Culturali presso la Galleria Regionale di Palazzo Abatellis (Pa) conducendo una ricerca sulle sculture di Francesco Laurana. Presso la Luiss Business School (RM) si è formata nella gestione e tutela dei Beni Culturali, curando e realizzando l’esposizione e il catalogo della mostra “Catarifrangenze”, presso il Museo Macro “La Pelanda” (RM) sotto il coordinamento scientifico di A. B. Oliva.

Nel 2011 ha conseguito la Laurea Magistrale in Storia dell’Arte presso l’Università degli Studi di Firenze, incentrando i suoi studi dapprima sul ruolo dei ritrovamenti archeologici sull’arte moderna e in seguito sulla scultura rinascimentale.

Il suo percorso professionale le ha consentito di pubblicare contributi in convegni, riviste, volumi e libri inerenti temi che vanno dalla storia dell’arte antica a quella contemporanea.


➤ PAGINA 2 

I commenti sono chiusi