Allo zoo con i Greci: laboratorio didattico di disegno per bambini

ALLO ZOO CON I GRECI

laboratorio di disegno nell’ambito del festival nazionale promosso da Fabriano  

Ex Manifattura dei Tabacchi, Piazza San Cristoforo, 18 (CATANIA)

Mercoledì 4 ottobre 2017

Ore 9:00-17:00


Il Polo regionale di Catania per i Siti Culturali, in collaborazione con l’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del Consiglio Nazionale della Ricerche (IBAM CNR) e il supporto dell’Associazione G.A.P.A. presenta il laboratorio di disegno “Allo zoo con i Greci”, nell’ambito del “Big Draw is All Around”, il più grande festival di disegno del mondo che Fabriano promuove in tutta Italia.

Il laboratorio, ospitato nella sala didattica della mostra “Katane tra mito e rito. Testimonianze cultuali di Catania greca”, in corso presso la ex Manifattura dei Tabacchi, è destinato ai bambini della scuola primaria. Due le scuole che hanno aderito all’iniziativa, gli Istituti Comprensivi “Cesare Battisti” e “Coppola-De Santis”, realtà fortemente radicate e operanti nel quartiere di San Cristoforo, dove sorge l’edificio che ospita l’esposizione.

Previsto un numero massimo di 90 bambini, distribuiti in tre turni orari: dalle 09:00 alle 11:00, dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 17:30.

Soggetto del laboratorio saranno le raffigurazioni di animali su ceramiche e terrecotte in mostra, che verranno illustrate nel corso di una breve visita didattica dagli archeologi dell’IBAM CNR e poi riprodotte dai piccoli artisti, che sceglieranno liberamente l’oggetto da rappresentare guidati dai volontari dell’Associazione G.A.P.A., che opera da trent’anni, soprattutto in favore dei minori, nel quartiere di San Cristoforo, il più antico del centro storico catanese.

I materiali prodotti dagli alunni delle scuole partecipanti saranno in seguito esposti nella sala didattica, che verrà aperta per l’occasione a quanti vorranno ammirare i capolavori prodotti dai bambini.

Il laboratorio sarà dunque l’occasione per aprire al quartiere di S. Cristoforo, e soprattutto ai più giovani tra i sui abitanti, le porte di un luogo della cultura che racconta la storia più antica, e in parte anche quella più recente di Catania, ma soprattutto la storia di un lugo che appartiene alla sua cittadinanza, l’occasione per far conoscere, attraverso il disegno, linguaggio universale di apprendimento, i tesori in esso custoditi, testimonianza della cultura millenaria della città e del suo territorio.

Questo sarà il primo di una lunga serie di appuntamenti che il Polo regionale di Catania e l’IBAM-CNR intendono organizzare nell’ambito delle attività didattiche correlate alla mostra “Katane tra mito e rito” e al suo laboratorio “Le terrecotte greche. Per chi? Perché? Come?” rivolte a tutte istituzioni scolastiche interessate.

 


Comunicato stampa congiunto IBAM CNR – Polo regionale per i siti culturali e i parchi di Catania e della Valle dell’Aci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *