IBAM partecipa all’annual meeting dell’Archaeological Institute of America e Society for Classical Studies

IBAM partecipa all’annual meeting dell’Archaeological Institute of America e Society for Classical Studies con una ‘call for papers’ sul tema dell’archeomusicologia

Musical and Choral Performance Spaces in the Ancient World è il titolo della Call for Papers for AIA Colloquium on Archaeomusicology, sessione organizzata da Daniele Malfitana, direttore dell’Ibam Cnr, e Angela Bellia, ricercatrice vincitrice di una ‘Marie Skłodowska-Curie Individual Fellowship’ per il progetto STESICHOROS, 
nell’ambito dell’Annual Meeting promosso dall’Archaeological Institute of America (AIA) e della Society for Classical Studies (SCS).


 

 

 


Per la sua 120esima edizione, l’incontro internazionale si terrà in California a San Diego dal 3 al 6 gennaio 2019. Per partecipare alla call ‘Musical and Choral Performance Spaces in the Ancient World’ organizzata dall’Ibam Cnr è necessario inviare un abstract entro giovedì 22 marzo 2018 agli indirizzi degli organizzatori:

 ang.bellia@gmail.com –  daniele.malfitana@cnr.it

Una chiamata per professionisti e studiosi che lavorano nel campo dell’archeologia, della storia delle religioni, dell’archeomusicologia, dell’archeoacustica, dell’antropologia e della storia dell’arte.

Ogni anno a gennaio prendono parte a questo incontro quasi 3.000 partecipanti provenienti da oltre 30 paesi e quasi tutti gli stati dell’unione, consentendo lo scambio di conoscenze e idee tra i migliori professionisti del settore.

L’incontro riunisce archeologi, classicisti e professionisti del settore di tutto il mondo per condividere gli ultimi sviluppi nel campo del patrimonio culturale, dell’arte antica, dell’architettura, e degli studi umanistici digitali.

SCARICA LA CALL FOR PAPER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *