Inaugurazione Catania Living Lab

Nasce il Catania Living Lab di cultura e tecnologia, il primo laboratorio di ricerca sperimentale per la valorizzazione e la comunicazione dei beni culturali.


Catania Living LabVenerdì 24 luglio, si svolgerà a Catania la cerimonia di inaugurazione del “Catania Living Lab di cultura e tecnologia“, il primo laboratorio sperimentale della città di Catania per la valorizzazione e la salvaguardia dei beni culturali ideato dall’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del CNR e dal Comune di Catania nell’ambito del progetto “Smart Cities and Communities – DICeT LivingLab di Cultura e Tecnologia”, finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

La cerimonia sarà preceduta da una conferenza stampa in cui sarà presentato in anteprima anche il trailer della ricostruzione virtuale dell’Anfiteatro Romano di Piazza Stesicoro, realizzato dal team del  laboratorio ITLab, coordinato da Francesco Gabellone, ricercatore presso la sede IBAM CNR di Lecce.

In occasione dell’inaugurazione del Catania Living Lab i locali di via Manzoni saranno aperti al pubblico dalle ore 18:00 alle ore 22:00.

Andrea Guardo, progettista del Catania Living Lab, Antonino Mazzaglia, coordinatore scientifico dei contenuti e Alessio Iabichella, ideatore dell’applicazione Totem App per desktop, ci racconteranno attraverso tre diversi punti di vista, parte dei lavori di realizzazione del Catania Living Lab. Interverrà, in fine, Claudia Pantellaro, archeologa a supporto scientifico del progetto di ricostruzione dell’Anfiteatro Romano.

L’incontro avrà luogo a partire dalle ore 18:30.

Kit Press Office IBAM CNR.

Catania Living Lab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *