Parco archeologico della Valle dell’Aci: primo sopralluogo tecnico-operativo

NOTA STAMPA – Catania, 27/02/2017

Si è svolto stamane, presso il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dell’Aci, il primo sopralluogo tecnico-operativo, già annunciato al momento della firma dell’Accordo di collaborazione che ha avuto luogo alcuni giorni fa.

All’incontro erano presenti, per il Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali, la Direttrice Maria Costanza Lentini; per l’IBAM CNR, il suo Direttore, Daniele Malfitana, e i ricercatori dell’Istituto, Giuseppe Cacciaguerra e Antonino Mazzaglia che coordineranno le attività sul campo; Samuele Barone, Giovanni Fragalà e Danilo Pavone, del Laboratorio di archeologia immersiva e multimedia dell’Istituto che cureranno tutti gli aspetti tecnologici applicati alla conoscenza del territorio (dal volo con drone, alle scansioni laser, alla geofisica con Giovanni Leucci); presenti anche, Silvia Iachello e Giusi Meli, responsabili dell’Ufficio Comunicazione e Attività Istituzionali e dell’Ufficio Strategico Terza Missione dell’IBAM, che cureranno gli aspetti comunicativi e di disseminazione della ricerca anche attraverso il costruendo sito web e blog del progetto.

Nel corso del sopralluogo si è discusso in merito alle modalità con cui dare centralità a questo straordinario contesto e alle principali emergenze archeologiche, naturalistiche, botaniche, etc. del sito archeologico, all’interno del quale presto riprenderà l’attività di scavo (in cui saranno coinvolti oltre ad altri archeologi dell’IBAM anche gli studenti del corso di laurea magistrale in Archeologia dell’ Università di Catania).

Fra gli obiettivi primari: valorizzare l’attività di ricerca mettendo in risalto anche l’Antiquarium del parco, affinché il medesimo possa divenire, per visitatori, specialisti, studiosi e cittadini, luogo di conoscenza, riscoperta e formazione culturale, grazie all’organizzazione di seminari e altri appuntamenti di carattere scientifico-divulgativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *