SPIDEr | Posizione 3

Borsista  del progetto SPIDEr – Strategies for Planning and Integrated DEvelopment of Urban Cultural Contexts

IVANO GRAZIANO LAVENIA

Attività di ricerca mirata allo studio e alla comprensione di contesti monumentali ed edifici a forte valenza storica, condotta attraverso la ricostruzione diacronica delle dinamiche di progettazione, edificazione e trasformazione e per mezzo dell’esame integrato di tecniche costruttive, componenti materiche, stili e linguaggi architettonici e tramite l’ausilio di metodologie di rilievo e restituzione digitale, BIM oriented, finalizzate alla creazione di strumenti decisionali per il restauro e la pianificazione territoriale

CURRICULUM VITAE


Laureato in Ingegneria Edile / Architettura (Università degli Studi di Catania/Katholieke Universiteit Leuven) nel 2009, ha svolto la tesi di laurea in Pianificazione Territoriale Strategica sulla
gestione integrata di complesse realtà territoriali dal titolo: Strategie per una pianificazione integrata delle aree portuali: Augusta e Anversa, due realtà a confronto, presentandone i risultati alla World Conference on Transport Research Society – SIG2 tenutasi ad Anversa nel 2012. Abilitato allo svolgimento delle professioni di Ingegnere Civile e Ambientale e di Architetto, qualificato come Ingenieur in Germania, ha maturato diversi anni di esperienza professionale sia in Italia che all’estero collaborando con importanti realtà internazionali nel campo della progettazione, delle costruzioni e della ricerca.

Con approccio interdisciplinare, negli ultimi anni ha implementato metodi e tecniche per la digitalizzazione del processo edilizio.


POSIZIONE 4 

I commenti sono chiusi